Stabilire la lunghezza di una collana Aprile 04, 2016 0 Risorse e tutorial

Entriamo nel vivo della costruzione di un accessorio: vediamo come stabilire la lunghezza di una collana sia essa composta da catena, filo o cordino. Specifichiamo subito che le misure che vado a proporvi sono misure standard per collane da donna e includono la chiusura. So che alcuni hanno l’abitudine di stabilire la lunghezza di una collana senza calcolare le chiusure ma siccome il 90% dei tipi di terminale o chiusura vanno a “mangiare” un pezzo di filo a mio parere è inutile conteggiarle come extra: è sempre meglio trovarsi a tagliare quel cm in più (penso a una catena a maglie) piuttosto che scoprire di essere stati troppo precisi. Dopo diversi post si sarà capito che, in questo tipo di lavori, non ritengo indispensabile calcolare ogni mossa al millimetro.

Stabilire la lunghezza di una collana: suggerimenti e indicazioni

Come avevo promesso giorni fa sulla pagina facebook di Bottegagialla ho preparato un pdf scaricabile con una tabella che riassume le varie lunghezze e modelli di collane. È ovvio ma lo voglio sottolineare, che si tratta di misure che le ditte usano come base di partenza come standard commerciale. Per lavori personalizzati e esigenze particolari quindi potrete usarle come modello e da lì lavorarci sopra. Di recente mi è capitato ad esempio di aggiustare una girocollo fino a farlo diventare una collana lunga solo perché la persona in questione si sentiva più a suo agio con un cordino che scendesse fin sotto le spalle.

Scarica il PDF con le misure

Un consiglio ulteriore: non sto qui a dirvi che per misurare il filo o la catena che sceglierete dovrete usare un metro, meglio se rigido (un righello andrebbe bene) ma vi voglio suggerire un sistema per comporre le vostre collane di perle e elementi vari. Se vi trovate a unire perle, separatori in argento e altri pezzi aiutatevi con del biadesivo. Fate così: prendete un foglio di carta e incollateci una striscia di biadesivo poi iniziate a unire i vostri elementi per testare la vostra idea di collana e vedere se vi piace. Questo sistema vi sarà utile per non sparpagliare i pezze, così riuscirete a tenerli fermi, nella posizione che avrebbero nella collana. Buon lavoro!

 

 


INSERISCI IL TUO COMMENTO


SIMILI...
Manuali di oreficeria: letture consigliate Marzo 18, 2020 0 lavorare metalli

Nell’era dei video tutorial si tende a pensare che niente sia meglio di una dimostrazione pratica per imparare a fare qualcosa. Eppure nel campo della lavorazione dei metalli presto o tardi si deve fare i conti con diverse informazioni, assolutamente teoriche, che possono cambiare ..

LEGGI TUTTO
Decapante fai da te: pulire bigiotteria dopo brasature e saldature Gennaio 25, 2019 0 lavorare metalli

Saldare bigiotteria è un’operazione che modifica notevolmente il metallo. Che si tratti di rame, ottone o argento l’utilizzo di torce a gas e leghe saldanti fa si che il pezzo subisca un’ossidazione artificiale e che cambi radicalmente colore. Per riportare il metallo vicino allo stadio ..

LEGGI TUTTO

Cos’è Bottega Gialla

Siamo un negozio on line di materiali per creare gioielli e bigiotteria. Specializzati in prodotti per creare coi metalli, riforniamo privati e professionisti.
Spediamo in tutta Italia con tracciamento e consegna in 24/48 ore.

Recensioni

Iscriviti al nostro canale: